Crea sito

Tid's Blog

Cosa vuol dire essere Ruben

Windows-8-1

Molti di voi avranno notato che i nuovi notebook e PC che arrivano con Windows 8.1 preinstallato non riportano più davanti al frontale o sotto il laptop il bollino con il codice di attivazione di Windows, come succedeva con le precedenti versioni del sistema operativo di casa Redmond.
Questo perchè i nuovi laptop vengono spediti con un “nuovo BIOS” chiamato UEFI, all’interno del quale, tra le tante cose, viene anche inserito il codice di attivazione OEM di Windows. Per poter installare da zero Windows 8.1 utilizzando correttamente la chiave OEM regolarmente acquistata tramite l’acquisto del nostro laptop (o PC) dovremo, in primo luogo, recuperare una versione retail del sistema operativo. Ad esempio da questo torrent (ricordo che scaricare il .torrent dell’iso di Windows 8.1 non è illegale purchè si proceda all’attivazione tramite una licenza regolarmente acquistata).

Ottenuta l’immagine .iso di Windows 8.1, dobbiamo procedere alla creazione di una penna usb formattata in FAT32 per l’installazione del sistema operativo.

Creazione penna USB compatibile con UEFI

Per la creazione della penna USB compatibile con l’installazione UEFI inizialmente fornirò le istruzioni per realizzarla su Windows 7|8|8.1. In futuro, se richiesto, scriverò anche le istruzioni per crearla con altri sistemi operativi.

  1. Avremo bisogno di una pennetta di capacità superiore ai 4Gb, nominalmente, quindi, di almeno 8Gb.
  2. Apriamo il terminale digitando cmd nella barra di Start direttamente (o in esegui)
    2014-05-08 02_23_51-Aggiungi nuovo articolo ‹ Tid's Blog — WordPress
  3. Ci troveremo nella schermata del Prompt dei comandi, come visualizzato in figura sottostante. Avviamo ora l’applicazione che gestisce il partizionamento dei dischi, digitando:
    diskpart

    2014-05-08 02_26_45-Aggiungi nuovo articolo ‹ Tid's Blog — WordPress

  4. Ora abbiamo avuto accesso all’utility di partizionamento. Visualizziamo i dischi disponibili e connessi al computer
    list disk

    Verranno visualizzati i dischi fisici e le periferiche di memorizzazione attualmente collegati al pc.
    2014-05-08 02_28_20-Aggiungi nuovo articolo ‹ Tid's Blog — WordPress

  5. Selezioniamo la penna USB che vogliamo utilizzare. Nel mio caso la penna USB è il Disco 1, di dimensioni 7648 Mbytes.
    select disk 1
  6. Formattiamo tutto quello che è presente all’interno della pennetta (Attenzione!! Perderete tutti i dati al suo interno. Se necessario effettuate un backup)
    clean
  7. Creiamo ora una partizione primaria che ci permetta di poter poi utilizzare la pennetta al boot del computer in cui vogliamo installare Windows. Qualora la pennetta fosse molto grande (ex. 32-64Gb) consiglio di creare una partizione primaria più piccola (usando il comando aggiuntivo size) in quanto poi dovremo formattarla con un filesystem che ha un limite massimo di dimensione per partizione. Nel comando riportato, ad esempio, si è creata una partizione di 5Gb.
    create partition primary size=5000

    2014-05-08 02_33_23-Amministratore_ C__Windows_system32_cmd.exe - diskpart

  8. Una volta creata la partizione tocca formattarla con filesystem FAT32
    format fs=fat32 quick

    2014-05-08 02_37_52-Aggiungi nuovo articolo ‹ Tid's Blog — WordPress

  9. Ora che l’abbiamo formattata dobbiamo assegnare una lettera
    assign
  10. Comparirà ora la pennetta nella sezione dispositivi del nostro PC
    2014-05-08 02_39_32-Computer
  11. Ora montiamo l’immagine di Windows 8.1 nel PC (se siete su Windows 8 o superiori basta cliccarci due volte sopra, altrimenti usare software di terze parti come ad esempio Daemon’s Tool Lite. Copiamo tutto il contenuto dell’immagine all’interno della pennetta appena formattata
    2014-05-08 02_42_19-Unità BD-ROM (H_) IRM_CCSNA_X64FRE_IT-IT_DV5
  12. Finito. La nostra pennetta è pronta per essere utilizzata.

Ora basterà che infiliate la penna USB in una porta del vostro PC che volete formattare, avviate tramite il Menu di Selezione Boot (leggete sul manuale d’uso del vostro pc come accedervi) la penna USB e se avete svolto tutto correttamente partirà in pochi minuti l’installazione di Windows 8.1. Se avete selezionato correttamente la .iso retail, la procedura di installazione selezionerà automaticamente il codice di attivazione direttamente dall’interno del UEFI del vostro nuovo dispositivo: non dovete quindi inserire niente manualmente! Il tutto procederà in maniera automatica e in pochi step riuscirete ad installare il vostro sistema operativo.

Spero che questo articolo vi sia stato utile,

  • 2 Comments
  • Filed under: Windows
  • Salve a tutti, a quanto pare l’aggiornamento a Mavericks per i nostri Macbook Pro 6,2 ha portato più problemi che vantaggi. Un problemone che paiono riscontrare molte persone sulla stessa generazione di dispositivi è quello di generazione random di artefatti grafici. Con questa TechPill vi dirò come eliminare il fastidioso problema in via preliminare, sebbene si sia in attesa di una patch da parte di Apple che speriamo sia sviluppata e rilasciata il più presto possibile.

    Schermata 2013-11-16 alle 00.59.12

    Per risolvere il problema basta che vi recate nel menù per il Risparmio Energia, nelle Preferenze di Sistema, e deselezionate la spunta dal cambio automatico Scheda Video. Questo forzerà il sistema ad usare solo la scheda video prestante, andando ad intaccare l’autonomia, evitando però i fastidiosi glitch grafici.

    Schermata 2013-11-16 alle 01.22.31

     

    Sperando di avervi aiutato, vi saluto

    Sorry, this entry is only available in Italiano.

    Sorry, this entry is only available in Italiano.

  • 0 Comments
  • Filed under: Facebook, Web
  • Sorry, this entry is only available in Italiano.

    Collabora con me!

    Ciao,
    ti piacciono gli articoli di questo blog? Credi di saperne di più su un argomento tecnologico e vuoi renderne partecipe la rete? Allora Contattami e proponimi la tua candidatura, sarai presto un editore del Tid's Blog! :D

    Vota il mio blog!

    Support Wikipedia

    Creative Commons License
    Except where otherwise noted the content of this site is licensed under a Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 International License.

    Cerca tra i downloads

    Metti mi piace alla pagina del TiD: